Occhi di gatto

occhi di gatto

Occhi di gatto è un anime del 1985 ( anno che è andato in onda in italia ), che comprende 73 puntate divise in 2 stagioni.

occhi di gatto-love story

Trama:

La giovane Hitomi Kisugi (Sheila Tashikel nell’edizione italiana) gestisce il caffè Cat’s Eye (Occhi di gatto) con la sorella maggiore Rui (Kelly) e quella minore Ai (Tati). Il bar è una copertura: Hitomi e le sue sorelle formano una celebre banda dedita al furto di opere d’arte, anch’essa chiamata Cat’s Eye, che così firma i biglietti da visita lasciati sulla scena dei furti.

Le sorelle Kisugi tuttavia non si dedicano al furto per lucro: rubano esclusivamente opere d’arte appartenute a Michael Heinz, famoso artista degli anni ’40, che è il loro amato padre scomparso. Esse sperano di ricostruirne la collezione, che era stata loro sottratta dai nazisti, e individuare sufficienti indizi per poterlo ritrovare.

L’investigatore incaricato delle indagini per la loro cattura, Toshio Utsumi (Matthew Hisman), è anche il fidanzato di Hitomi e non sospetta minimamente delle tre sorelle: scoprirà per caso e con sorpresa che la banda è composta da donne. Il rapporto di Hitomi con Toshio procura a Occhi di gatto complicazioni e vantaggi: Hitomi riesce a estorcere a Toshio informazioni riservate, grazie alle quali la banda riesce quasi sempre a farla franca, fuggendo con la refurtiva.

Qui si conclude la serie animata. Il finale del manga, scritto l’anno seguente alla conclusione della serie, è un finale aperto. Hitomi rivela a Toshio di essere una delle ladre e scappa negli Stati Uniti. Toshio riesce a rintracciarla, ma la ragazza ha perso la memoria a causa di una meningite virale. Hitomi e Toshio ricominciano a frequentarsi, ma ella non recupera la memoria.

Tuttavia, alcuni dettagli delle scene finali, come Hitomi che porta al dito l’anello di Toshio, e alcuni suoi discorsi nei capitoli precedenti, fanno supporre che Hitomi non abbia veramente perso la memoria e che sia solo un espediente per potersi unire a Toshio senza l’ombra del suo passato criminale a minare il loro rapporto.

Più info Quì

shila e matthewIn oltre ho una bella sorpresa per gli amanti della serie animata, è stato fatto un remake che vede le gattine ancora protagoniste di un nuovo manga ( non sò se verrà trasformato in serie TV, ma ci spero tantissimo ), ma chi ama leggere i fumetti avrà la possibilità di rivivere ancora una volta le loro avventure.

Trama:

La trama di Occhi di gatto la conosciamo più o meno tutti: le tre sorelle Kisugi, Rui (Kelly nella versione italiana), Hitomi (sheila) e Ai (Tati) gestiscono di giorno il caffè Cat’s Eye (Occhi di gatto) e di notte si trasformano in ladre. Il loro scopo è recuperare tutte le tele e le opere create dal famoso artista Michael Heinz, scomparso da tempo e di cui si sono perse le tracce e padre delle tre sorelle: sperano così di ricostituire la sua collezione, depredata dai nazisti e trovare indizi per rintracciarlo.

A complicare il quadro ci si mette il fidanzato di Sheila, Toshio Utsumi (Matthew Hisman), il quale è il detective della polizia incaricato di indagare e catturare proprio la banda di Occhi di gatto. A questo punto cambia il finale dal fumetto all’adattamento anime: mentre nella serie tv il finale è aperto, nel fumetto Hitomi confessa a Toshio tutta la verità, fugge negli Stati Uniti, perde la memoria a causa di una meningite virale e viene raggiunta da Toshio, il quale grazie all’amnesia può ricominciare a vivere la loro storia d’amore senza le complicazioni della vita precedente di Hitomi. Ma da alcune scene si capisce che Hitomi stia fingendo la perdita di memoria, per poter vivere una nuova vita col suo amato Toshio.

A questo punto arriva il remake/sequel di Cat’s Ai. La gattine, dopo tutta la fatica fatta, hanno scoperto che il loro padre è morto. Passano così due anni, durante i quali hanno giurato di non fare più la vita da ladre, almeno fino a quando non decidono di ricominciare da capo per aiutare i deboli e gli oppressi.

cats-ai

Vi lascio con il primo episodio della serie:

e…. anche l’ultimo episodio:

Per altre puntate andate Quì

Buona visione! 😉

 

 

Precedente Lady Oscar Successivo Giochi (flash games online)